INFORMATICA - IDONEITA'

Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

a. Capacità di aggregazione dei dati: il primo modulo del corso si prefigge di dare allo studente i principi base per rielaborare la realtà e trasporla in un foglio di lavoro manipolabile dalle basilari formule di Excel. Il secondo modulo permette allo studente di utilizzare formule complesse per l’aggregazione dei dati, il raggiungimento di calcoli di statistiche complesse e la ricerca delle informazioni d’interesse.
b. Capacità di rielaborazione: lo studente sarà in grado di utilizzare più strumenti contemporaneamente e di scegliere, di volta in volta, lo strumento più adatto in base ai dati da presentare o analizzare.
c. Flessibilità di logica: lo studente sarà accompagnato nell’utilizzo della logica matematica, largamente impiegato nello studio dei dati aziendali, a seguito di riflessioni di previsione, preventivo e consuntivo dei dati.
d. Abilità pratica: i numerosi esempi, casi ed esercizi portati a lezione permetteranno allo studente di calarsi in una realtà aziendale composita e variegata, di utilizzare le funzionalità di un foglio di lavoro per risolvere problematiche reali più o meno complesse, e di stimolare la ricerca di nuove e migliori soluzioni in base alla teoria studiata.

Prerequisiti

Utilizzo minimale di un personal computer

Contenuti dell'insegnamento

Il corso è strutturato in due moduli. Entrambi trattano il software Microsoft Excel
Il primo modulo del corso delinea i seguenti argomenti base di MS Excel:
CELLE E FORMATO DEI DATI
 Lavorare con celle, righe, colonne e fogli
 Impostare il formato dei dati
 Usare il riempimento automatico
 Applicare alla celle del foglio di lavoro alcuni attributi di formattazione: colore, stile, bordi, allineamenti
 Utilizzare una semplice Formattazione Condizionale per evidenziare solo certi valori del foglio
TABELLE
 Saper impostare una tabella
 Ordinamenti semplici e composti
 Filtri Automatici
FORMULE E RIFERIMENTI
 Gli operatori aritmetici per la costruzione di formule di calcolo
 Utilizzo dei riferimenti relativi, assoluti e misti nelle formule
 Funzioni automatiche di base di MS Excel
 Funzioni di testo
 Importazione di dati da formato testo (.txt)
GRAFICI
 Creare un grafico
 Tipi di grafico (Istogramma, barre, torta, linee)
 Modificare le opzioni del grafico
STAMPA
 Impostare le opzioni per la stampa dei fogli di lavoro

Il secondo modulo approfondisce le funzionalità più avanzate di MS Excel:
FUNZIONI AVANZATE
 Funzioni nidificate (più funzioni in combinazione)
 Funzioni logiche combinate insieme
 Funzioni di ricerca e riferimento
 Funzioni per il controllo degli errori
ELENCHI DATI
 Costruire elenchi dati
 Utilizzare strumenti di convalida e controllo dei dati inseriti
 Calcolare i totali parziali di tabelle
 Tabelle Pivot: Riepilogare molte informazioni in una tabella dati interattiva utilizzando funzionalità di calcolo automatico.
 Tabelle Pivot: generare un grafico pivot sulla base dei dati riepilogati.
PROTEZIONE
 Protezione del foglio, della cartella e del file

Bibliografia

Come supporto di riferimento preferenziale si suggerisce la visione dei corsi online di MS Excel sul sito www.trainingweb.it curati dalla stessa docente. Nella stessa piattaforma sono presenti tutti gli esercizi svolti a lezione settimana per settimana e i moduli di iscrizione agli esami. Per accedere al sistema, inviare un’email alla docente paola.poggioli@gruppolen.it con la richiesta; verranno fornite tutte le informazioni necessarie e le credenziali di accesso riservate al corso.
Eventuali testi cartacei e siti di riferimento:
 Curtis Frye, Microsoft – Excel 2016 La guida ufficiale (HOEPLI INFORMATICA)
 Guida online del supporto Microsoft Office all’indirizzo: https://support.office.com/it-it/excel
 Facoltativi in versione light ma da considerarsi da consultare insieme:
o Edimatica, Excel 2016 (APOGEO);
o Francesco Borazzo, Analisi dei dati con Excel 2013 (APOGEO)

Metodi didattici

Lezioni pratiche in aula di informatica basate su esercitazioni

Modalità verifica apprendimento

La verifica delle capacità di apprendimento sarà effettuata con una prova di esame strutturata in due parti (una parte base per 3 CFU) e una parte avanzata (per ottenere un totale di 6 CFU) che, in sede di appello, dovrà essere sostenuta per intero. Sono previste invece due prove in itinere, durante le lezioni, che consentiranno di spezzare la parte base e la parte avanzata in due prove distinte.
La prova si comporrà di una serie di domande di teoria a risposta chiusa, e di una serie di esercitazioni pratiche in cui sarà necessario l’utilizzo del software Microsoft Excel e quindi del computer. Pertanto le prove si sosterranno esclusivamente in aula di informatica.