CLEM

Tipologia: Corso di Laurea Triennale
Durata: ​3 anni
Accesso: Libero

5 curriculum:

  • Economia aziendale (CLEA)
  • Economia e finanza (CLEF)
  • Economia e marketing (CLAM)
  • Economia dei mercati internazionali (CLEI)
  • Economia e nuove tecnologie digitali (CLED)
Il corso

Il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Parma propone un corso di laurea triennale in Economia e Management (CLEM) articolato in 5 differenti curricula fortemente specializzati sotto il profilo tematico. Dall'a.a. 2015-16 è offerto un nuovo curriculum in Economia e Nuove Tecnologie Digitali (CLED), i cui contenuti rispondono in modo più ampio alle esigenze di competenze oggi richieste dal mercato del lavoro. Tutti gli insegnamenti del terzo anno risultano differenziati a seconda del curriculum scelto, ad esclusione dell’esame di Business English obbligatorio per tutti.

I 5 curricula

  • Curriculum in Economia Aziendale (CLEA) sviluppa le tematiche relative alle funzioni amministrative delle aziende, oltre a fornire le competenze specifiche per intraprendere la strada della libera professione.
  • Curriculum in Economia e Finanza (CLEF) fornisce competenze nel campo dell’intermediazione finanziaria e dei mercati finanziari (banche, assicurazioni, istituto di credito).
  • Curriculum in Economia dei Mercati Internazionali (CLEI) approfondisce i temi caratteristici delle attività di import-export e di presenza nei mercati esteri, oltre alle problematiche tipiche delle istituzioni economico-politiche internazionali.
  • Curriculum in Economia e Marketing (CLAM) fornisce gli strumenti concettuali utili a comprendere le esigenze dei clienti/consumatori ed a proporre strategie e soluzioni operative finalizzate a soddisfare tali esigenze (come il lancio di un nuovo prodotto, la gestione di una marca, lo sviluppo di una campagna di comunicazione).
  • Curriculum in Economia e Nuove Tecnologie Digitali (CLED) fornisce conoscenze e competenze su uno dei temi più importanti e dibattuti dei nostri giorni: l’impatto della digital economy sul modo di fare business, sull’economia tradizionale e più in generale sulla nostra società.

Le materie fondamentali sono insegnate nei primi due anni del piano degli studi: economia aziendale, microeconomia e macroeconomia, contabilità e bilancio, storia economica, matematica generale e finanziaria, statistica, fondamenti del diritto privato e commerciale, economia degli intermediari finanziari, economia e gestione delle imprese. La scelta del curriculum di specializzazione è prevista al secondo anno.