E-BUSINESS E E-COMMERCE

Crediti: 
5
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Questo insegnamento si propone di fornire agli studenti le nozioni fondamentali relative agli aspetti strategici e operativi legati all’adozione di nuovi modelli di business incentrati sull’uso di Internet e delle tecnologie digitali.
Attraverso lo studio di casi pratici e l'incontro con consulenti e manager attivi nei contesti digitali, il corso consentirà di sviluppare le conoscenze necessarie per un efficace utilizzo delle tecnologie digitali nel business di impresa.
Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:
- capire e spiegare i cambiamenti avvenuti nel mercato in termini di attori, concorrenza e modelli di business;
- analizzare le strategie di integrazione online-offline delle imprese industriali e commerciali;
- sostenere un colloquio con aziende o professionisti del settore su questioni relative all’e-business e all’e-commerce.

Prerequisiti

Nessuna propedeuticità.

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti un quadro conoscitivo sulla rivoluzione digitale e sulle problematiche relative al commercio e alla comunicazione via Internet nonché all’integrazione degli strumenti Internet-based nelle attività di business tradizionali delle imprese. In particolare, l’attività formativa verterà sui seguenti argomenti:
- l'ecosistema digitale
- la digitalizzazione di attività e processi
- concetti di e-business e e-commerce
- modelli di business online
- mobile commerce e multicanalità
- la logistica del commercio elettronico

Bibliografia

• Vergura D.T. (2018). E-commerce e Digital Transformation. Nuovi scenari per imprese omnicanale e consumatori on-demand. Giappichelli Editore

• Dispensa a cura del docente (NB: la dispensa è diversa dalle slide utilizzate a lezione).

Letture consigliate:
Lambin, Market-driven management, McGraw-Hill, «Le decisioni di distribuzione» (cap. 15 dell’edizione 2012 oppure cap. 13 dell’edizione 2009)

Metodi didattici

Le attività si svolgeranno a distanza attraverso l’utilizzo delle piattaforme Teams ed Elly. In particolare, saranno realizzate lezioni in modalità sia sincrona (via Teams) che asincrona (caricate sulla pagina Elly del corso). Durante le lezioni in modalità sincrona (diretta), si alterneranno momenti prevalentemente frontali a momenti interattivi con gli studenti.
La sostituzione delle lezioni in modalità sincrona con quelle in modalità asincrona sarà comunicata dal docente con congruo preavviso. Le lezioni in modalità asincrona saranno rese disponibili su Elly alla pagina del corso nel giorno e nell’orario di lezione previsto dal calendario didattico.

Ai fini del perseguimento degli obiettivi formativi, il corso prevede l'impiego di diversi metodi didattici.
- Acquisizione delle conoscenze: lezioni e testimonianze di manager aziendali e professionisti del settore (20% delle lezioni).
- Acquisizione della capacità di applicare le metodologie di analisi e dell’autonomia di giudizio: analisi e discussione di case studies. Il docente faciliterà la riflessione e incoraggerà la partecipazione attiva degli studenti alla discussione.
- Acquisizione del linguaggio tecnico: gli studenti saranno coinvolti nella lettura di articoli scientifici aventi per oggetto l’applicazione delle conoscenze teoriche discusse durante le lezioni a problemi pratici.
- Acquisizione delle capacità di apprendimento: Le lezioni favoriranno la partecipazione degli studenti e la discussione anche critica dei principali temi presi in esame.

Il docente è disponibile per chiarimenti sulle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

Per il periodo di svolgimento della didattica a distanza e finchè permarranno le disposizioni di distanziamento sociale imposte dall’emergenza Covid, la verifica dell’apprendimento avverrà mediante lo svolgimento di una prova orale in modalità telematica e sarà valutata con un punteggio da 0 a 30.
Qualora le disposizioni attualmente vigenti venissero modificate e a condizione che sia possibile garantire le misure di contenimento sociale e di sicurezza di studenti e docenti, in futuro potrà essere prevista la possibilità di svolgimento di una prova in forma scritta (in presenza) con domande a risposte aperte o semistrutturata.
Qualora vengano svolti dei project work durante il corso, la valutazione degli stessi concorrerà (per il 25%) alla definizione del voto finale.
I risultati dell’esame saranno pubblicati sul portale Esse3.
La lode verrà assegnata a quegli studenti particolarmente meritevoli che, oltre ad avere rispettato i requisiti necessari per ottenere la valutazione piena, nello svolgimento della prova abbiano complessivamente dimostrato un’apprezzabile conoscenza sistematica dell’argomento, un’ottima capacità di applicare le conoscenze acquisite allo specifico problema in oggetto, una rilevante autonomia di giudizio, nonché una cura particolare nella stesura formale dell’elaborato.