ANALISI DEI DATI PER IL MARKETING

Docenti: 
Crediti: 
8
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
STATISTICA (SECS-S/01)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

a. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and
understanding)
Il corso estende le competenze quantitative impartite nell'insegnamento di statistica di base. In particolare, esso fornisce competenze sulle principali metodologie statistiche finalizzate all’analisi dei dati aziendali e alla previsione del comportamento del consumatore. Tali tecniche comprendono: le componenti principali, il
modello di regressione lineare; la Cluster Analysis gerarchica e non gerarchica.
Le competenze insegnate nel corso comprendono sia solidi aspetti
metodologici, essenziali per la comprensione delle tecniche e per
l’interpretazione dei risultati, sia un impiego dell’approccio learning by doing.
La partecipazione alle attività d'aula e lo svolgimento di esercitazioni in
proprio accrescono nello studente la capacità di elaborare
autonomamente dati rilevanti per la soluzione di problemi di marketing.

b. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge
and understanding)
Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di applicare
autonomamente le tecniche statistiche sopra indicate a problemi aziendali, attraverso l’impiego dei software Excel e
SPSS. Lo studente avrà pertanto sviluppato competenze di abilità
analitica e di problem solving attraverso l’impiego di metodologie
statistiche e dei corrispondenti strumenti informatici.
Lo studente sarà in grado di svolgere in autonomia analisi quantitative dei dati aziendali. Inoltre, lo studente sarà in grado di
interpretare correttamente i risultati di tali analisi, anche quando effettuate da altri. Attraverso lo studio dei contenuti del corso, lo studente matura pertanto una buona autonomia di giudizio e la capacità
di rielaborare le conoscenze quantitative acquisite al fine di ottenere informazioni di business.

c. Autonomia di giudizio (making judgements): con il corso gli studenti
acquisiscono l’autonomia di giudizio necessaria ad affrontare e risolvere i
problemi di natura privatistica sorgenti dall’organizzazione e gestione, in
particolare contrattuale, delle attività economiche degli enti operanti sul
mercato o di fornire a questi ultimi le consulenze idonee alla loro
soluzione dalla prospettiva privatistica.

d. Abilità comunicative (communication skills)
Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di interloquire con tutte le componenti aziendali, sia di vertice che di base, fornendo sintesi
quantitative delle informazioni aziendali e contribuendo con le proprie analisi allo sviluppo delle decisioni aziendali.

e. Capacità di apprendere (learning skills): Il corso è congegnato in modo
tale da consentire allo studente di acquisire i metodi quantitativi propri dell'analisi dei dati aziendali.

Prerequisiti

Conoscenze statistiche di base

Contenuti dell'insegnamento

L’analisi dei dati in azienda: il data warehouse ed il data mining come
supporto alle decisioni.
Presentazione e classificazione delle informazioni rilevate: la matrice dei
dati, le relazioni tra le variabili, i trattamenti preliminari dei dati: valori
mancanti e valori anomali.
Introduzione all’uso del software MATLAB per le analisi statistiche.
Analisi esplorative e visualizzazione dei dati: rappresentazioni grafiche di
più variabili. Applicazioni con l’impiego delle procedure grafiche di SPSS.
Il problema della riduzione delle dimensioni con riferimento alle variabili:
l’analisi delle componenti principali. Applicazioni a problemi di marketing
con l’impiego di MATLAB e Excel : il posizionamento d’un prodotto, gli
indicatori sintetici della customer satisfaction, gli stili di vita.
I metodi statistici per la segmentazione del mercato: misure di distanza
tra individui o oggetti, formazione di gruppi omogenei con metodi
gerarchici di cluster analysis. Applicazioni a casi reali con l’impiego di
MATLAB: i segmenti del mercato d’un prodotto, la classificazione della
clientela.
Conoscenza e capacità di comprensione
Al termine del corso lo studente avrà acquisito una approfondita
conoscenza relativamente ai seguenti temi:
− analisi statistiche di base;
− analisi statistiche multivariate;
− tecniche di riduzione delle dimensioni;
− tecniche di segmentazione comportamentale;
− modelli di classificazione;

Competenze e capacità di comprensione applicate
Al termine del corso lo studente sarà in grado di:
- comprendere le diverse fasi alla base delle analisi statistiche dei dati;
- tradurre gli strumenti concettuali in regole empiriche per la gestione integrata di dati aziendali provenienti da diverse fonti;
- pianificare un'indagine statistica e conoscere i vantaggi e gli svantaggi delle diverse tecniche di rilevazione dei dati
- estendere le informazioni dal campione all'universo di riferimento.

Programma esteso

Il corso affronta le principali metodologie statistiche utilizzabili per le
applicazioni a grandi insiemi di dati nel marketing, con particolare riferimento
all’analisi delle relazioni tra variabili e all segmentazione comportamentale In particolare,
sono presi in considerazione:
a) la metodogia delle componenti principali e le sue applicazioni a
problemi di marketing;
b) il modello di regressione per la previsione del comportamento
del consumatore;
c) la metodologia della cluster analysis e le sue applicazioni ai
problemi di previsione e di segmentazione dei consumatori;
d) i metodi di analisi delle corrispondenza per l'analisi dei dati categorici
Accanto alla teoria di base, necessaria per comprendere l'utilizzo delle
metodologie e per padroneggiarne con consapevolezza i risultati, è dato spazio alle applicazioni e agli aspetti di calcolo, con utilizzo dei
software Excel e MATLAB.

Bibliografia

S. ZANI – A. CERIOLI, Analisi dei dati e Data Mining per le decisioni
aziendali, Giuffrè Editore, Milano, 2007

Metodi didattici

Link per partecipare alle lezioni in streaming (data di iniziio 16/09/2020)
https://teams.microsoft.com/l/team/19:7f4893661a8f4da19b9cdacf31d9e59f@t...

Lezioni frontali; esercitazioni guidate e in proprio; eventuali seminari di
esperti.
I materiali didattici utilizzati durante le lezioni (slide del corso e dati per replicare le analisi svolte a lezione) sono resi disponibili nel sito web http://www.riani.it/ADM prima dello svolgimento dell'argomento corrispondente.
Nel portale di cui sopra sono inoltre resi disponibili materiali didattici aggiuntivi (dati per esercitazioni in proprio e bibliografia per approfondimenti individuali) e il calendario delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

Prova al computer.
Gli studenti devono consegnare o un file in formato .xlsx oppure un file in formato .m oppure in formato .mlx. Se lo studente vuole consegnare entrambi i file in formato .xlsx e .m (oppure .mlx) dovrà zippare i due file in un unico file .zip.
Il nome del file di consegna deve avere il seguente formato: cognome_nome_numeromatricola.m. Gli studenti che hanno accenti nel nome o cognome devono ometterli nel nome del file.

La prova a computer prevede 3 domande a
risposta aperta che riguardano temi trasversali su tutto il programma
oggetto del corso. Ogni domanda pesa 10 punti.
La durata della prova è pari a 75 minuti. La prova scritta è valutata con scala 0 – 30. La lode viene assegnata nel
caso del raggiungimento del massimo punteggio su ogni domanda a cui
si aggiunga la padronanza del lessico disciplinare. In altri termini, la lode verrà assegnata a quegli studenti particolarmente meritevoli che, oltre ad avere rispettato i requisiti necessari per ottenere la valutazione piena, nello svolgimento della prova abbiano complessivamente dimostrato un’apprezzabile conoscenza sistematica dell’argomento, un’ottima capacità di applicare le conoscenze acquisite allo specifico problema in oggetto, una rilevante autonomia di giudizio, nonché una cura particolare nella stesura formale dell’elaborato.
La sufficienza viene assegnata nel momento in cui lo studente ottiene la
sufficienza in tutte le domande.
Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso, e di essere in grado di
applicare, i concetti fondamentali di ogni argomento trattato.
Il voto della prova viene comunicato nell’arco di una settimana
successiva alla prova tramite e-mail istituzionale.
Si ricorda che l’iscrizione on line all’appello è OBBLIGATORIA

E' consentito agli studenti di consultare il libro di testo durante l'esame ed eventuali appunti. Il
risultato dell'esame viene pubblicato su ESSE3 entro dieci giorni
dalla prova.

L'esame si svolgerà on line tramite la piattaforma Microsoft teams. I link per inserire i documenti on line e per accedere alla prova sono disponibili nella pagina web ufficiale del corso http://www.riani.it/ADM
Le modalità di esame rimangono invariate.

Altre informazioni

Informazioni addizionali sul corso e sui materiali didattici aggiuntivi possono
essere reperiti dal sito web del docente http://www.riani.it