Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi specifici che si differenziano in relazione ai curriculum, hanno un comune denominatore fondandosi su una solida preparazione metodologica e applicativa di base nelle discipline aziendali, economiche, statistiche, matematiche e giuridiche. L'attività di formazione comprende, anzitutto, lo studio dei seguenti argomenti: istituzioni di economia aziendale, contabilità e bilancio delle imprese, economia degli intermediari finanziari, economia e gestione delle imprese, micro e macroeconomia, metodi matematici applicati all'economia e per l'analisi finanziaria, metodi di analisi statistica, storia economica, principi di diritto privato e di diritto commerciale.
In riferimento ai singoli curriculum si definiscono i seguenti specifici obiettivi formativi del corso:
- il corso di laurea in Economia e Management – curriculum CLEA si propone di fornire agli studenti conoscenze e capacità di comprensione dell'amministrazione delle aziende, nei momenti gestionali, organizzativi e dei sistemi informativi per governare efficacemente, ad esempio, i processi di programmazione e controllo della gestione aziendale, il corretto funzionamento dei sistemi informativi, i processi di comunicazione delle aziende nei confronti degli stakeholder, i sistemi di controllo interni (revisione interna) ed esterni (revisione esterna) per la tutela del risparmio e degli interessi istituzionali. Successivamente alla formazione biennale si propongono argomenti coerenti con il percorso formativo dell'economia aziendale. In particolare, il curriculum CLEA prevede attività di formazione sui seguenti argomenti: valutazione delle aziende, operazioni straordinarie che le possono coinvolgere (cessioni, liquidazioni, fusioni, trasformazioni), apprezzamento degli equilibri economici e finanziari con le analisi di bilancio per indici e flussi, economia delle aziende pubbliche e non profit, strumenti di programmazione e controllo della gestione aziendale, economia dei gruppi e delle concentrazioni aziendali.
- il corso di laurea in Economia e Management – curriculum CLEF si propone di formare laureati in grado di conoscere e di affrontare le problematiche della gestione aziendale con particolare riferimento alle imprese che operano nel campo dell'intermediazione finanziaria e dei mercati finanziari, nonché con competenze relative ai profili finanziari della gestione delle imprese che operano negli altri settori dell'economia. Il corso degli studi prevede l'acquisizione di conoscenze fondamentali e, in parte, specialistiche nei vari campi della gestione delle aziende, supportate dalle conoscenze giuridiche di base e dalla padronanza di metodi e tecniche della matematica finanziaria, della matematica per le applicazioni economiche, della statistica. In particolare, lo studente acquisisce un'adeguata conoscenza specialistica delle discipline aziendali, declinate sia per aree funzionali (la gestione, l'organizzazione, la rilevazione), sia per classi di aziende dei vari settori (manifatturiero, commerciale, dei servizi, della pubblica amministrazione) con specifica focalizzazione sui profili strutturali e funzionali del sistema finanziario, delle sue articolazioni, delle imprese che operano al suo interno, delle interazioni con le imprese non finanziarie. L'attività di formazione comprende lo studio dei seguenti argomenti: metodi matematici applicati all'economia, metodi matematici per l'analisi finanziaria, metodi di analisi statistica,, economia del mercato mobiliare, corporate banking and finance, scienze delle finanze, economia e politica monetaria.
- Il corso di laurea in Economia e Management – curriculum CLEI si propone di fornire agli studenti conoscenze e capacità di comprensione della gestione aziendale, secondo diversi profili e ambiti di applicazione. Oltre alla comune solida preparazione metodologica e applicativa di base nelle discipline aziendali, economiche, statistico-matematiche e giuridiche il corso fornisce competenze spec